Dynasty Stagione 4 Episodio 17: data di uscita e anteprima

60
Dynasty Stagione 5: data di uscita, posizione e membri del cast

Vuoi sapere cosa succede in Dynasty Stagione 4 Episodio 17? La popolare serie televisiva americana Dynasty è stata una delle preferite dai fan da quando è arrivata sul canale CW. La serie ha avuto tre buone stagioni ed è già tornata con la tanto attesa quarta stagione. La serie della CW è vagamente basata sull’omonima soap opera del 1980. Si concentra su due delle famiglie più influenti d’America e sulle loro continue faide. La serie è stata un successo immediato con gli spettatori, che hanno apprezzato la rivalità, i segreti e altro ancora tra queste due famiglie ricche.

Come tutte le altre stagioni di questa serie che si concentra sul dramma di alto livello, questa stagione è piena di colpi di scena che sono troppo eccitanti per i fanatici di Dynasty. La quarta stagione ha già sconvolto i fan con la morte del maggiordomo Joseph Anders, che è stato visto salvare Fallon Carrington e Liam Ridley da Lofflam. Lofflam, che era il capo dello staff del senatore e il principale responsabile della frode aziendale. Diamo un’occhiata a tutti i dettagli dell’episodio 17 della stagione 4 di Dynasty.

Dynasty Stagione 4 Episodio 17 Data di uscita

L’episodio 17 della stagione 4 di Dynasty uscirà il 3 settembre 2021. Dato che l’episodio 16 si è concluso con una nota scioccante, aspettatevi altri colpi di scena nel prossimo episodio. Abbiamo visto Kirby tornare e cercare di fare ammenda con le persone che ha ferito in passato. D’altra parte, abbiamo visto Alexis mettere in guardia Amanda da Blake. Inoltre, i fan sono rimasti scioccati nel vedere rivelata la vera identità di Alexis!

Tutto sull’episodio 17

Come gli spettatori hanno visto nell’episodio 16, Blake ha iniziato la sua campagna politica e ha dovuto nascondere alcuni demoni del passato. Con Liam che si avvicina a Eva, c’è più di questo che i fan vedranno nel prossimo episodio 17. Non dimentichiamo inoltre che i fan hanno potuto vedere Nene Leakes come guest star nell’episodio 16.

Alan Dale sciocca i fan con la sua partenza dallo show!

Mentre i fan hanno visto come il maggiordomo Joseph Anders ha salvato Fallon e Liam da un piano nefasto ed è sfuggito alla morte dopo essere stato quasi colpito, è stato un enorme shock dopo che Anders è morto in un terribile incidente stradale nell’episodio 13! Il ruolo è stato interpretato da Alan Dale, che è stato un regolare nella serie fin dal suo inizio nel 2017. Sembra che diversi termini popolari della serie stiano lasciando lo show.

Anche Cristal Carrington, che interpretava Nathalie Kelley, ha lasciato la serie dopo una stagione quando è stata uccisa. Nicollette Sheridan si è unita allo show verso la fine della stagione e ha interpretato l’intrigante Alexis Carrington. Sheridan ha anche avuto un’uscita inaspettata dalla serie quando Alexis è stata gettata nel fuoco solo per tornare come una persona completamente diversa!

Dove si può guardare Dynasty stagione 4?

L’attesissima quarta stagione di Dynasty è arrivata su The CW il 7 maggio. Mentre il primo episodio è arrivato a maggio, la serie sta mantenendo un rilascio settimanale dato che i restanti 21 episodi di questa quarta stagione andranno in onda settimanalmente sulla rete. Oltre che sulla rete stessa, la quarta stagione sarà disponibile sul sito web di The CW e sull’app CW. Tuttavia, gli spettatori non saranno in grado di trasmettere gli episodi di Dynasty Stagione 4 su Netflix fino alla messa in onda del finale di stagione su The CW.

Secondo l’accordo firmato dai due giganti della rete, la data di uscita di Dynasty 4 su Netflix sarà annunciata otto giorni dopo la messa in onda del finale di stagione su The CW. Inoltre, i fanatici di Dynasty possono guardare la serie dal vivo o on demand con un abbonamento attivo a Hulu + Live TV! Purtroppo, i fan dovranno aspettare un po’ perché gli abbonati a Netflix non possono ancora guardare la nuova stagione di Dynasty in streaming. Mentre la lista completa delle uscite di settembre è stata data, Dynasty non è stata inclusa e sembra che l’attesa potrebbe essere più lunga del previsto sulla piattaforma di streaming.